chiavi di ricerca…


1) le canzone di selena
Non so se ti riferisci alla cantante Selene o alla canzone anni ’70..o se cerchi le canzonI o LA canzone.

2) 4ever4me
Tvtttttrb x me 6 special

3) blog pro ana
Mi spiace, hai sbagliato posto, io sono l’esatto opposto. E spero anche che era per una qualche ricerca sui problemi d’alimentazione…

4) cappelletti soufflè
Son curiosa di vederli…

5) come iniziare telefonata telemarketing
"Buongiorno sono Pinco della Pinco Pallo company, parlo con la ESSEMME spa?" (ogni nome è puramente casuale)

6) conoscere amiche ad acqui terme
Sarà difficile. Mooolto difficile. Sempre che tu non sia un 70enne.

7) finite le feste inizio anno nuovo blog
E ricordati di buttare dalla finestra quello vecchio di blog!

8) foto unghia incarnita
Magari se cercavi in google immagini…comunque non è un bel vedere credimi!

9) grillo vetri acqui terme
EH?

10) impiegata data entry commenti
E’ un lavoro ben pagato per trascrivere e basta. Spero lo trovi un lavoro così

11)  naso tappato e voce
da Paperino.

12) schiaccia bottiglia
io lo faccio a mano di solito.

13) schiaccia bottiglie
idem come sopra

14) telemarketing tono voce
il più da leccaculo possibile

15) vivin c fa bene anche per la tosse
meglio un buon sciroppo. Vivin c è ottimo per influenza e raffreddore e mal di testa.

16) selena nome

Selene è la Dea della Luna, nel suo aspetto di plenilunio, legato alla figura della Madre. Questa Dea era raffigurata come una bellissima donna dalla pelle d’argento, capelli lunghi, neri e intrecciati e una mezzaluna sulla fronte, lo stesso simbolo che si disegnavano le sacerdotesse di Avalon quando impersonavano la Dea nei loro rituali.
Il nome Selene viene dal greco Sèlas che significa splendore.
Figlia di Iperione e della titanessa della luce Theia (chiamata anche Tia o Tea), era sorella di Elios (il sole) ed Eos (la luce dell’aurora). La troviamo raffigurata alla guida del carro lunare trainato da buoi bianchi nel firmamento, dono fattale da Pan per farsi perdonare di averla presa con l’inganno.
Narra una leggenda greca l’amore tra Selene e Endimone, risalente al tempo in cui gli Dei e gli esseri umani vivevano ancora uno accanto all’altro e il mondo era privo di male.
Un giorno la Dea scorse il bellissimo giovane e immediatamente se ne innamorò , essendone ricambiata. Il grande ostacolo tra loro consisteva nel fatto che lei era una Dea mentre lui un semplice mortale. Selene allora si recò da Zeus e gli chiese che le venisse concesso un desiderio. Chiese che a Endimione venne concessa l’immortalità, non ricordando però che non avendo chiesto prima l’eterna giovinezza, il giovane sarebbe diventato un vecchio condannato a vivere in eterno. Rendendosi conto dell’errore, la Dea lo addormentò in un sonno eterno e lo adagiò in una caverna sul monte Latmo, dove ancor oggi il principe, eternamente giovane e bello, sogna Selene.
La Dea si accoppiò anche con Zeus, il padre degli Dei, e dalla loro unione nacque Pandia, personificazione del chiarore del plenilunio.

Selena è solo l’italianizzazione del nome Selene

e poi mi spiace da matti per tutti quelli che tutti i mesi mi cercano il vetro rotto.
Mi spiace. Non so che fare. A parte chiamare uno specialista.

 
Annunci

2 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. 4ever4me
    Feb 17, 2008 @ 16:33:00

    oddio, cosa mi sono persa?
    mi vuoi “Tvtttttrb x me 6 special
    ” ed io neanche ti conosco!

    😉
    però mi piacerebbe sapere chi è l’altra…

    Rispondi

  2. Ninphe
    Feb 18, 2008 @ 13:45:00

    anch’io 😉

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...