piccolo appoggio

anche se tardi….

rosso

ps: non posso mettere immagini fino a ottobre

Annunci

1000!

-1

E ringrazio tutti quelli che ogni tanto passano e leggono.

Oggi la pioggia mi sta facendo tornare il buonumore.

AH! Quanto amo l’autunno!

Travail

Diamine mi manca un lavoro.

Oltre a perdere la dignità all’Adecco chiamando e sentirmi dire che di solito sono loro a chiamare quando c’è qualcosa in linea col proprio profilo, mi sono iscritta a Infojobs e a Stepstone…speriamo bene.
Ci sono anche sguinzagliati un’amica e uno zio a cercarmi un posto fetente da impiegata di qualunque cosa, anche di pompe funebri, non mi interessa cosa.

Dopo un’estate passata da vampira a svegliarmi nel pomeriggio, finalmente mi sono svegliata alle 10. Rintontita ma contenta. Ascoltato la musica su questo sito che consiglio, lavato i piatti in cucina, rilassata.
Questo pomeriggio metto a posto casa, cambio le lenzuola, stiro e faccio la lavatrice da brava donnina di casa.

Speriamo che questo lavoro arrivi presto, i soldi continuano a calare e mi annoio a morte

Uff, che pizza lo scazzo di cambio di stagione…

Ninphe in 8 punti.

Non me l’ha passato nessuno questa catena…l’ho letta da Viola21 e mi è piaciuta.

1) Da bambina ho avuto la febbre a 40° senza che mi sentissi nulla. Infatti prendevo per il culo i miei genitori e i nonni che erano in preda all’ansia e mi facevano degli impacchi sulla fronte con l’aceto e acqua ghiacciata e mio padre che ripeteva come un mantra "fa che il male entri in me ed esca da lei"

2) Non ho fatto nessuna malattia tipica (morbillo, rosolia, etc etc)

3) Sono perdutamente innamorata di un famoso tastierista e se mi chiedesse una notte d’amore c’andrei senza ombra di dubbio (seppur amando profondamente il mio fidanzato)

4) Sono iperpermalosa. Questo dovuto a una dose massiccia di scherzi e prese per il culo per la mia altezza e il mio peso dalla mia classe, dai miei parenti e dai miei genitori, persino degli sconosciuti da tutta una vita. Chiunque mi faccia, anche con gentilezza, una burla sulla mia altezza o peso, lo ammazzo.

5) Ho un buon orecchio musicale e questo mi porta a cambiare il mio accento ovunque io sia. Ho avuto accento pugliese, sardo, toscano, veneto, romano e ora parmigiano.

6) Difficilmente lascio qualcuno. Mi affeziono anche alle teste di cazzo.

7) Mi innamoro sempre di nerd. Patiti affezionati di computer, giocatori incalliti di GdR.

8) Ho rotto i coglioni a mezzo mondo col trash italiano (Gem Boy, Elio e le Storie Tese, Squallor)

Turin..

Ok tento di narrarvi finalmente, dopo un mese di attesa, le noiose vacanze di Torino.

Tengo a precisare che la ragazza venuta con me ad Acqui Terme è la ex-fidanzata di quello che ci ha ospitato per una settimana circa. Perché tengo a precisarlo? Scoprirete poi il perché

Domenica tornavo dalla vacanza ad Acqui e chiesi al mio fidanzato di rimanere un giorno a casa e ripartire quindi martedì per andare a Torino. Questo per 2 cose:

1) dovevo tentare di preparare una seconda valigia, magari farmi una doccia, magari dormire profondamente
2) aspettare l’arrivo del cellulare (se non sarebbe arrivato lunedì, sarei partita quando arrivava)

Per fortuna lunedì pomeriggio arriva il cellulare e mi preparo per Torino.
Il viaggio in treno è stato molto molto tranquillo, io me la spassavo a gironzolare nel mio cellulino nuovo e lui a dormire perché non era riuscito a dormire molto nella notte tra lunedì e martedì (anzi, forse non ha dormito per niente praticamente! Maledetta abitudine ad andare a dormire troppo tardi!! )

Arriviamo e ci accoglie l’amico che ci ospiterà a casa dei suoi (ancora vive coi suoi genitori) e la sua fidanzata vista solo una volta quando sono passati a trovarci a casa nostra.
Ci avviamo per andare a casa loro, posiamo i bagagli e andiamo al discount a fare la spesa per la casa in campagna (Perletto in provincia di Cuneo) dove saremmo andati il giorno dopo.
Cosa raccontare di Perletto? Cittadina in montagna in mezzo al nulla (natura abbastanza incontaminata) e casa molto molto noiosa..i 2 giorni più pallosi possibile. Là ho notato di riuscire a fare gli animali coi palloncini (anche se amiche sfottono i miei lavori parlando di cazzi invece del mio primo tentativo di fare una chiocciola), tentativi di giocoleria e basta. Torniamo venerdì sera a Torino (anche se aveva proposto al mio fidanzato di rimanere un altro giorno e, visto che dovevamo vederci con Arianna teoricamente sabato, ho pensato a un tentativo di non farci vedere con lei). In serata siamo andati a trovare un’amica della fidanzata di Luca (colui che ci ha ospitato).

Sabato siamo andati a fare un giro per la Rinascente dove ho speso il mio solito centone e passa in DVD di anime (Box 1 di Sayuki + film, collezione completa di Quartiere Commerciale Abenobashi e un cofanetto di Asterix e Obelix con dei cartoni rimasterizzati); poi in centro abbiamo preso delle maschere veneziane e pranzato da Mac Donald. Serata con amici della fidanzata di lui, a casa sua, a mangiare fritto guardando V for Vendetta e siamo tornati a casa alle 5 del mattino circa.

Ci svegliamo abbastanza presto per andare dall’Arianna che ci aveva invitato a pranzo per andare a mangiare in un ristorante greco. Prima d’andare via l’amico ci dice che magari è meglio se lasciamo i bagagli a casa sua visto che a casa di Arianna è pieno di gatti e magari fanno casino (non poco nascosto tentativo di trattenerci il più possibile con lui). Andiamo coi bagagli dall’amica, coccoliamo all’inverosimile i suoi mici (che sono un amore! ) e pranziamo in centro in un ristorante greco. Passeggiata obbligatoria post-pranzo per digerire la cucina greca e granita al limone come disperato tentativo di digerire la cucina greca.
Rimaniamo un po’ in casa a giocare con la play (a picchiarci con Soulcalibur 3), altre coccole ai mici e in serata ritorniamo a Milano.

Agli inizi di settembre ho finito il bucato accumulato delle vacanze! Non finiva più!

Nota dolente della vacanza: completa mancanza di alimenti sani e genuini. Completa sparizione dell’acqua con Coca Cola (toccasana per la mia intolleranza). I chili persi ad Acqui Terme ripresi e aggiunti grazie a Torino e Perletto. Totale schifo verso i fritti e il Mac Donald ancora freschi e vivi dentro me.

musica…

Qualcuno sa perché non si possono più mettere musiche nei post? e perché son scomparse dai vecchi post?

Qualcuno mi illumini

Manifestazione culturale a Parma

E ora, siori e siore, vi pubblicizzo una manifestazione culturale che si svolgerà a Parma sabato 22 settembre.

Serata in onore di H.P. Lovecraft per il 70esimo anniversario della sua morte.

Scrittore horror.. (non ne conosco molto, dovrei avere dei racconti che ancora devo leggere, ma il link vi esaurirà ogni sete di conoscenza).

pieghevole_20x20_b_mr
pieghevole_20x20_v_mr

un papillon

Oggi finalmente sono riuscita a cambiare l’hard disk maledetto..sembravo una in pellegrinaggio al Computer Discount!

Ho provato anche ad andare alla Posta per mettere a posto il nuovo conto, ma la consulente c’è domani.

Stavo per fare la ricarica al cellulare quando vedo una farfallina che mi svolazza davanti.
Piccola, grigia.
Provo a piazzare un dito come appoggio (sapendo che tanto non ci saliranno mai!) e lei si appoggia in un nanosecondo. E non accennava ad andarsene anche se la toccavo. Che bello! Un esserino così piccino m’ha tirato su il morale al volo.
Un sorrisone m’ha incorniciato il viso anche quando, pensando se ne fosse andata, s’appoggia alla mia borsa per un po’ prima di salutarmi.

Che bella che è la natura!

100_0133             (Foto del mio repertorio)

emicrania.

E’ da inizio settimana che persiste questo allegro, lieve, martellante mal di testa in aggiunta a capogiri.

Mi starà venendo l’influenza? Mi sta venendo il diabete? Uno scanners nei paraggi? ecchilosa!

Speriamo solo passi presto che non ne posso più. Non riesco a fare nulla in casa, non me ne sento le forze..

Voci precedenti più vecchie